I VOLTI DI C. COLOMBO

Columbus-suo-ritratto-in-pubblicazione-1796-originale

Nonostante innumerevoli studi non è stato possibile stabilire quale sia effettivamente il vero volto di Cristoforo Colombo. A tale riguardo è indispensabile fare riferimento a quanto scritto su: “LE HISTORIE DELLA VITA E DE FATTI DI CRISTOFORO COLOMBO PER D. FERNANDO COLOMBO SUO FIGLIO” pubblicate a Venezia MDLXXI (1571). Fernardo, nato nel 1488, a soli quattordici anni,  nel maggio del 1502 accompagnò il padre nel quarto viaggio oltre Oceano. Nelle Historie (cap. III), in merito all’aspetto di Cristoforo Colombo così si esprime: ” L’Ammiraglio fu uomo di ben formata e più che mediocre statura, di volto lungo, e di guance un poco alte, senza che declinasse a grasso, o macilento. Aveva il naso aquilino, e gli occhi bianchi, bianco, e acceso di vivo colore. Nella sua gioventù ebbe i capelli biondi, benché giunto che fu a’ trent’anni, tutti gli divennero bianchi“. In Museo Virtuale – I VOLTI DI C. COLOMBO – si possono vedere alcune immagini che raffigurano Cristoforo Colombo.  Ulteriori immagini sono visibili all’interno di questo sito in: Luoghi da Vedere – RITRATTI DI CRISTOFORO COLOMBO. Fra questi l’antichissimo ritratto custodito nel Palazzo Rati, sede del Comune di Cogoleto.    

RITRATTO CRISTOFORO COLOMBO – sec. XVI probabile – autore ignoto